Chiama: 335 5637377 

Il Parco Naturale Adamello Brenta è la più vasta area protetta del Trentino, situato nel Trentino occidentale, con i suoi 620,51 kmq comprende i gruppi montuosi dell'Adamello e del Brenta, separati dalla Val Rendena e compresi tra le valli di Non, di Sole e Giudicarie. E' interessato dalla presenza di 48 laghi e dal ghiacciaio dell'Adamello, uno dei più estesi d'Europa.  www.pnab.it

 

cascatenardis

Il residence Carè Alto dista poche centinaia di metri dall'imbocco della Val Genova, una delle principali valli di accesso al Parco, dove si possono ammirare splendide cascate.

Per saperne di più...

Da ognuna delle valli laterali si gettano spettacolari cascate: le più famose sono quelle di Nardis – 100 metri di salto che divide in due rami l’acqua del torrente omonimo – e di Lares, su tre livelli successivi da scoprire salendo attraverso il bosco.

La Val Genova impressionò i primi esploratori per l’abbondanza di acqua, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “Versailles dell’Italia settentrionale”. Cascate” che precipitano dai tipici scalini glaciali di fondovalle (detti “scale”) e dalle valli laterali, rimaste “sospese” per la maggiore azione erosiva prodotta sul fondovalle dai ghiacci del periodo quaternario. Dalla selvaggia Val Siniciaga scende la cascata del Casòl, proseguendo si incontrano le cascate di Làres e di Folgorìda. Sul fondovalle anche il torrente Sarca forma spettacolari salti d’acqua: quelli di Casina Muta, Stablèi, Pedrùc, Pont delle Cambiali, Mandron sono i più noti.

fonte:
http://www.pnab.it/natura-e-territorio/territorio/valli/val-genova.html

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookies.
Dichiari di accettare l'utilizzo
Accetta